Il DISASTRO AMBIENTALE nel 2012 (parte 3)

Quali fattori limitano la nostra capacità di benessere?
Le risorse limitate, come il numero limitato di risorse minerali, idrocarburi, legno, acqua, terra; le capacità rigeneranti dell’eco sistema, l’integrità dell’atmosfera, la densità delle nostra specie e la dimensione della popolazione globale.

La crescita della popolazione dovrebbe essere uno dei temi principali della comunità mondiale. Ci sono voluti 10 mila anni ad arrivare ad 1 miliardo di individui, poi con l’era industriale e il petrolio economico che ci ha portato i fertilizzanti sintetici, nel giro di 200 anni siamo passati da 1 miliardo di persone a 7 miliardi nel 2011. Entro il 2050 saremo 9 miliardi di individui, per vivere in modo sostenibile, serve almeno un ettaro di terra fertile per ogni famiglia (4 persone) al mondo. Se andiamo avanti all’allarmante passo con cui stiamo distruggendo la terra fertile, nel 2050 ci saranno 2.6 miliardi di ettari di terra fertile, e 9 miliardi di persone staranno davvero stretti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: