ENERGIA nel 2013. Un Impianto vecchio. (parte 4)

Il Nucleare
• Il nucleare produce il 17% dell’elettricità mondiale e il 5% dell’energia totale mondiale.
• C’è solo abbastanza uranio nel mondo per 4 anni di energia nucleare se essa fosse l’unica energia usata.
• La durata di una centrale è di 30-40 anni. Ci vogliono almeno 10 anni e due miliardi di Euro per costruirla; ancora di più per di-assemblarla
• Nessuna assicurazione è disposta ad assicurare una centrale nucleare.
• Non ci sono depositi a lungo termine di scorie radioattive al mondo; ssolo depositi temporanei.

I bio-carburanti
• I bio-carburanti sono sovvenzionati, in media $4 per litro di bio-carburanti prodotti dall’agricoltura, e $2 per litro di bio-carburanti prodotti dalle scorie agricole; che sarebbero invece meglio.
• Alcune compagnie stanno cominciando ad alimentare voli con 20% o 50% etanolo dal granoturco.
• Ma produrre etanolo dal granoturco usa 46% più energia di quella che produce. L’unico beneficio attuale sono per i grandi agricoltori tramite sussidi.
• L’olio di palma ha invece un output di energia positivo del 30% ma queste piantagioni stanno distruggendo le foreste tropicali.
• La canna da zucchero in brasile produce da 2-9 volte l’energia introdotta, ma è uno dei raccolti più distruttivi per acqua e terra.
• Per produrre etanolo, l’agricoltura usa gigantesche quantità d’acqua (2000-9000 tonnellate d’acqua per una tonnellata di canna da zucchero) e grandissime quantità di fertilizzanti e pesticidi sintetici (fatti con il petrolio)
• Gli ingredienti principali dei fertilizzanti sono il nitrogeno e il fosforo, che sta declinando velocemente.
• La deforestazione in asia per piantare canne da zucchero e palme da olio sta aumentando il co2 nell’atmosfera più che diminuirlo grazie a bio-carburi; sta anche aumentando l’erosione del suolo e l’inquinamento delle acque e sta distruggendo gli eco-sistemi.
• La deforestazione in Africa è causata dall’acquisto di terre dalla Cina per produrre cibo per la Cina.
• Per rendere i bio carburi come l’olio di palma competitivi, il petrolio dovrebbe salire a $130/barile. Nel 2012 è intorno ai $100/barile.
• I sussidi per il riso negli Stati Uniti sono più alti che il fatturato dello stesso.
• In Italia, il governo acquista i raccolti per bio-carburi a 25 Euro per 100 kg. Il doppio del loro valore sul mercato.
• Servirebbe tutto il terreno agricolo mondiale per produrre abbastanza etanolo per tutte le macchine del mondo.
• Un ettaro di foresta trattiene più carbone che un ettaro agricolo che produce bio-carburi.
• Coltivare la terra per non produrre cibo è una cattiva idea.
• Usare scarti bio per produrre carburante è una buona idea

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: