Capitolo 12 AGRICOLTURA Industriale nel 2013

La metà del cibo che produciamo nei mondo (circa 2 miliardi tonnellate) finisce nella spazzatura. Circa il 30% delle verdure coltivate non vengono mai raccolte, sprecando 550 miliardi di metri cubi d’acqua. La massa di foreste nel mondo è 3.6 miliardi di ettari, un terzo della terra. La metà di 300 anni fa’; solo un terzo sono foreste primarie. Le foreste tropicali catturano il doppio di co2 delle foreste temperate. Le emissioni di co2 causate dalla deforestazione sono secondi solo alla produzione di elettricità e calore. 23% dell’emissioni di co2 mondiali sono causati dalla deforestazione, più di tutto il trasporto. 54% della deforestazione è a causa dell’agricoltura per uomini e animali, 22% dalle piantagioni di olio di palma. 19% dal taglio d’alberi per legna e 5% per spazio per bestiame.

La deforestazione avviene a causa delle povertà, corruzione, sovrappopolazione in paesi poveri, e a causa dell’appetito mondiale per carne, olio di palma, soia e canna da zucchero. La deforestazione ha un doppio effetto negativo: il carbone contenuto negli alberi è rilasciato nell’atmosfera e il pianeta perde l’abilità di riassorbire il carbone. Al contrario di ciò che si pensa 75% di tutta l’acqua potabile mondiale è creata grazie alle foreste tropicali, mentre la maggior parte dell’ossigeno è creato dagli oceani. Gli inverni più miti a causa del cambiamento climatico portano più pesti che ora distruggono il doppio delle foreste che in passato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: