Un GREEN NEW DEAL per l’AGRICOLTURA (parte 3)

Per diminuire il metano e ossidi di azoto del sistema agricolo industriale bisogna diminuire gli allevamenti industriali di bestiame tramite leggi e tasse. Paradossalmente questo aumenterebbe a produzione totale dei cibo per l’uomo visto che meno terra serve per mangime. Solo un terzo delle proteine dovrebbero arrivare da animali. Il resto del metano prodotto da allevamenti, agricoltura e discariche dovrebbe essere catturato per produrre energia.

Dovremo infine aumentare la produzione di cellulosa e biomassa di scarto per bruciarlo in centrali di cogenerazione, togliendo Co2 dall’atmosfera e producendo sia energia che calore, assicurandosi che queste piantagioni non si sviluppano distruggendo foreste o distruggendo agricoltura per alimentari.

La biomassa, legno, erbe, e concime, possono essere bruciati senza ossigeno per creare biochar, 80% carbone puro che sequestra co2 nella terra e ne aumenta la fertilità. Il biochar avviene anche in modo naturale. La terra più fertile è nera, porosa e umida a causa del carbone. Il terreno, in meno di un metro, tiene quattro volte più carbone che tutte le piante, e più di due volte di tutto il carbone che ce’ nell’atmosfera. L’humus è più di 50% carbone. Migliorando l’agricoltura e l’utilizzo del terreno, possiamo aumentare la quantità di co2 sequestrato nel suolo, migliorandone la fertilità e la raccolta. L’utilizzo più efficace del suolo potrebbe catturare il 15% delle emissioni mondiali, o 50 ppm nei prossimi 50 anni tolti dall’atmosfera. Gli agricoltori dovrebbero essere pagati anche in base a quanto carbone riescono a sequestrare nel terreno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: